Friday 14 June, 2024
HomeMarchePedale Chiaravallese: Esordienti e Giovanissimi al Trofeo San Girio

Sabato è toccato ai Giovanissimi all’interno del Ciclodromo “Marzio Rinaldoni”, domenica prova difficile per i  battistrada guidati dal duo Manoni e Filippo Caimmi

Il numeroso gruppo degli atleti del Pedale Chiaravallese ha invaso il piccolo comune di San Girio di Potenza Picena (MC) sabato 25 e domenica 26 maggio, impegnati nel Trofeo San Girio oganizzato dal Potentia Rinascita. Hanno aperto le competizioni del weekend i Giovanissimi all’interno del ciclodromo “Marzio Rinaldoni”.

Mi sono divertito tantissimo, il percorso era un po’ difficile – il commento del piccolo Tommaso, G2 – ma la cosa più bella che mi è capitata nella giornata è stata arrivare sesto ed aver vinto la coppa. Voto della giornata 9 e mezzo su 10”.

Domenica 26 maggio si è tenuta la gara dedicata alla categoria Esordienti 1 e 2 Anno. Partenze separate, con i ciclisti impegnati nel percorso dalla piana della provinciale di San Girio, quello di Helvia Recina, poi a S. Maria in Potenza. Cinque i giri da percorre per i 1 Anno, sei dei 2 Anno, con lo stesso arrivo nella salita che porta nella piazzetta di San Girio.

Sono 31 i partenti della categoria 1 Anno, ma termineranno solo in 18 (30 km alla media di 37,5 di velocità). Gara condizionata già al secondo giro, quando il gruppo si divide con un quartetto in testa e i battistrada del Pedale all’inseguimento. Al terzo passaggio aumenta il vantaggio della testa della gara, mentre si ricompatta quello degli inseguitori. All’arrivo il gruppo inevitabilmente si sfalda e la testa termina con un minuto di vantaggio.

Due buoni risultati nella categoria Esordienti 2 Anno, con Stefano Maria Alessiani e Alessandro Vignaroli che terminano la gara dopo un’ora e 2 minuti rispettivamente al 7° e 9° posto (36 km ad una velocità media di 34,83). Gara piuttosto equilibrata con qualche timido tentativo di fuga. A tre giri dal termine cambia l’assetto con un quintetto che allunga di qualche metro, dove si colloca anche Edoardo Costantini. Stesso strappo sul finale che fa selezione.  

Al termine della mattinata, gli atleti si sono fermati a fare il tifo per i compagni della categoria Allievi della Zero24 Cycling Team, impegnati nel pomeriggio sempre al Trofeo San Girio organizzato dalla società del Potentia Rinascita.

La società Pedale Chiaravallese ringrazia per il sostegno 3T, Andreoli, Apra, Artites, Autotrasporti Venanzi, BB Wellness Centro Estetico, Empirical, Erem, Ethica Creazioni, FC Falegnameria, Farmacia Avitabile, Idromarche Team, Le Velò, Vitaloni Noleggi, Vitaloni Gianfranco

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.