Thursday 30 May, 2024
HomeSportL’Atletico Chiaravalle chiude i conti con un turno di anticipo

Con un turno di anticipo l’Atletico Chiaravalle conquista il primo posto assoluto nel girone C della serie B Femminile, con un rotondo successo sul campo del Taranto, un 15-1 da effetti speciali. Il coronamento di una stagione che verrà sicuramente ricordata a lungo, anche se le ragazze del tecnico Molinelli, vogliono continuare a stupire.

La post season avrà inizio domenica 12 maggio contro la squadra vincente del girone D, non prima di aver chiuso la stagione regolare, ospitando il fanalino di coda Montesilvano, domenica 28: calcio di inizio alle 16:00. L’Atletico dovrebbe incontrare CMB Matera o PSB Irpinia che sono ancora in lotta a contendersi il primato in classifica.

L’Atletico aveva bisogno di un riscatto immediato, dopo l’eliminazione in Coppa Italia e riscatto c’è stato; il malcapitato Taranto è stato seppellito di reti. Della partita di Taranto poco da dire, se non che Ferroni e Lanzarotti hanno trovato la prima rete personale e che le ragazze di Chiaravalle hanno mostrato un buono stato di forma che fa ben sperare.

Dopo appena 4’ e 5’ doppietta dell’olandese Loth, tra 7’ e 9’ due volte in gol anche Donati, al 16’ Venturini, che ha recuperato da uno stato influenzale che l’ha costretta a saltare la gara di coppa. Al riposo le reti sono già sei, grazie a Loth e all’esordiente Lanzarotti.

Nel secondo tempo non c’è tregua, continua la goleada: dopo 1’16” va a segno Pini poi Venturini e ancora Pini. Le padrone di casa non riescono mai a contrastare l’avversaria che continua a giocare con rara intensità.

Al 26’ prima rete di stagione anche per la giovane Ferroni, al 28’ anche Taioli che con la sua doppietta porta l’Atletico sul 12-0, ma le rosanero non sono ancora sazie, tanto che Loth cala il poker personale.

Le pugliesi si fanno vedere dalle parti di Moczik soltanto al 38’ con l’unica azione da rete, trasformata da D’amico. Poco prima del fischio finale arriva la quindicesima rete, grazie alla capitana Magnanti.

CITTÀ DI TARANTO-ATLETICO CHIARAVALLE 1-15

CITTÀ DI TARANTO: D’Amico, Schiavone A., D’Aniello, Cazzato, Russo. A disposizione Scarcia, Schiavone V., Efato, Gallo, Caputo, Delli Ponti. All.Liotino.

ATLETICO CHIARAVALLE: Moczik, Magnanti, Venturini, Loth, Taioli. A disposizione Donati, Ferroni, De Brito, Cea, Pini, Lanzarotti. All.Molinelli.

RETI: Loth 4’52”pt, Loth 5’15”pt, Donati 7’13”pt, Donati 9’47”pt, Venturini 16’56”pt, Loth 17’ 52”pt, Lanzarotti 18’56”pt, Pini 1’16”st, Venturini 2’11”st, Pini 3’24”st, Ferroni 6’36”st, Taioli 8’49”st, Taioli 10’19”st, Loth 12’43”, D’Amico 18’47”st, Magnanti 19’39”.

Arbitri: Gammaro di Rossano, Rescina e Pacucci di Bari.

CLASSIFICA

Chiaravalle 51; Altamura 48; Prandone 32; San Michele 29; Woman futsal club 28; Molfetta 27; Chieti 23; Pucetta 22; Caprarica, Taranto 18; Montesilvano 0.

Autore

Giancarlo Esposto

Giornalista iscritto all’Ordine dei Pubblicisti dal 1985 – tessera n. 52020 - e scrittore. Ha all’attivo numerose collaborazioni con emittenti radio-tv e giornali su carta e online. Nel 2010 ha ricevuto la medaglia d’argento per i 25 anni di iscrizione all’Ordine, nel 2020 era nell’elenco dei premiati del Premio Giornalistico Nazionale Giuseppe Luconi. Come scrittore, dopo alcune pubblicazioni di sport, relative alla sua attività giornalistica e dedicate al vernacolo, si è dedicato alla narrativa, pubblicando 5 romanzi; il più recente "Anagramma di donne". Pochi mesi fa ha pubblicato il libro "Dal taccuino di un cronista", racconti di oltre trent'anni di giornalismo. Sportivo praticante fino a poco tempo fa, è stato sposato, vive con suo figlio, un cane, tre gatti e una tartaruga. Inoltre è parte attiva all’interno dell’Agenzia assicurativa Jesi 2.000. Una delle sue frasi preferite: “La letteratura, come tutta l’arte, è la confessione che la vita non basta.” (Fernando Pessoa).