Tuesday 16 July, 2024
HomeIn evidenzaCiclismo, Minestrini (Zero24) trionfa a Montecassiano, sul podio anche Lancioni e Filippo Cingolani

Una domenica super per gli Allievi della Zero24 che hanno partecipato al Trofeo Letizia e Roberta Tomaificio, con la conquista del podio

Standing ovation per i ciclisti della Zero24 Cycling Team, che conquistano l’intera posta in palio dopo una gara perfetta domenica scorsa a Montecassiano (MC). Gli atleti del tecnico Puerini hanno partecipato e conquistato il Trofeo Letizia e Roberta Tomaificio per la categoria Allievi. Podio conquistato con Thomas Minestrini vincitore del Trofeo, secondo Teo Lancioni e terzo Filippo Cingolani.

Sulla distanza di circa 72 chilometri, con il caldo e un percorso impegnativo, è Filippo Cingolani a scattare per primo e portarsi dietro un drappello di altri otto ciclisti, tra cui il compagno di squadra Teo Lancioni. Dopo poco anche Thomas Minestrini si riporta nel gruppo di testa. Sono in 10 ad affrontare con ampio vantaggio sul resto della corsa, la salita finale di Montecassiano.
A rompere gli indugi a circa 7 km dal traguardo è il sempre coraggioso Minestrini che allunga e se ne va in solitaria. Arrivo nella festa generale per la prima vittoria in carriera di Minestrini seguito da Lancioni e Filippo Cingolani.

Dopo un fine settimana da record in cui sono tante le soddisfazioni, a partire dal Giro dei Tre Comuni con i convocati Tommaso Cingolani, Edo Fiorini e Alessiani, per proseguire sabato 29 giugno alla 1° Crono scalata Città di Fumone (secondo posto di Filippo Cingolani, quinto Teo Lancioni, sesto di Minestrini, settimo Iaconeta), ecco la ciliegina sulla torta da Montecassiano per tutto lo staff tecnico ed Alberto Puerini: “Domenica a Montecassiano ho visto l’ennesima prova di condizione atletica, compattezza, acume tattico e complicità dei miei ragazzi. Questa volta è Minestrini che raccoglie i frutti della sua dedizione, della costanza e soprattutto del lavoro perfetto svolto da tutti i compagni. In Toscana gli altri Allievi impegnati con la rappresentativa hanno raccolto ottimi risultati e soprattutto sono riusciti a fare gruppo anche con gli altri marchigiani. Domenica ci saranno i campionati italiani, obbiettivo maglia tricolore!”

I convocati per i Campionati Nazionali su strada di domenica 7 luglio in Toscana sono Alessiani, Cingolani Filippo e Tommaso, Fiorini e Lancioni.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.