Tuesday 16 July, 2024
HomeIn evidenzaCorsa, camminata o sup all’alba: XMasters pronto al debutto con AlbaRun 2023

Ad inaugurare la Dodicesima edizione di XMasters sarà, come da tradizione, AlbaRun, la corsa alle prime luci del mattino che ogni anno dà il via all’evento più adrenalinico dell’estate adriatica.

L’anno scorso hanno partecipato più di 1300 persone che nel primo giorno di XMasters si sono riunite all’alba per correre o camminare insieme. Quest’anno, AlbaRun darà il via all’evento sabato 15 luglio.

Il Village di XMsters sarà il consueto punto di partenza. Da lì, partiranno tutti coloro che si sono iscritti alla corsa, alla camminata o, novità di quest’anno, un percorso da compiere in Sup.

Il ritrovo è alle 5.00 del mattino, con partenza alle 5.39 e l’arrivo previsto nello stesso punto alle 6.45 circa.

La partecipazione è aperta a tutti i corridori: possono partecipare tesserati con Federazioni ed Enti di promozione sportiva e non tesserati. La corsa si svolge su un tragitto di 10 chilometri, mentre la camminata è lunga 6 chilometri, percorribile anche insieme ai propri amici a quattro zampe. Chi vuole godersi l’alba scivolando sull’acqua con il suo Sup invece, potrà farlo su un percorso di 4 chilometri guidato dallo staff di XMasters.

Le iscrizioni sono aperte fino alle 23.59 del 13 luglio online al sito https://www.albarun.it/wp/albarun/albarun-senigallia/ o in Piazza Saffi a Senigallia presso l’apposito stand (il 14 Luglio dalle 10:00 alle 20:00). L’iscrizione comprende una maglia tecnica Arena da indossare obbligatoriamente durante la corsa, un buono colazione (succo + Brioches) da utilizzare dopo la corsa al village di arrivo e Gadgets, anche per i cani che parteciperanno.

AlbaRun 2023 XMasters 15 luglio
Autore

Giorgia Clementi

Nata sotto il segno del leone, cresciuta nella capitale del Verdicchio. Dopo la maturità classica al Liceo Vittorio Emanuele II di Jesi scopro l'interesse per il mondo della comunicazione che scelgo di assecondare, dapprima con una triennale all'Università di Macerata, ed in seguito con una laurea magistrale in Giornalismo ed editoria all'Università di Parma. Spirito d'iniziativa, dinamismo, (e relativa modestia), i segni che mi contraddistinguono, insieme ad un amore unico per le bellezze del mio territorio.