Friday 19 April, 2024
HomeMarcheCronaca MarcheMacerata: scoperto dalla Polizia alla guida con patente sospesa

Il giovane si stata recando al SERT. La patente era stata sospesa per guida sotto alcol e droga

Si è messo alla guida della propria auto, nelle prime ore del mattino (il 12 maggio), e da un comune dell’entroterra marchigiano si dirigeva a Macerata. Peccato però che non potesse mettersi al volante perché la patente di guida gli era stata sospesa, a seguito di un episodio in cui conduceva l’auto sotto l’effetto di droga e alcol.

Il giovane, un 27enne, è stato fermato proprio vicino al SERT dell’ospedale di Macerata. Durante i controlli è emerso che oltre ad essere sospesa, la patente era anche scaduta. Il ragazzo si è giustificato dicendo di doversi recare presso la struttura sanitaria quotidianamente proprio per riabilitarsi ed acquisire nuovamente la perduta idoneità alla guida.

Gli operatori della Polizia Stradale hanno quindi proceduto a redigere tutte le contestazioni per guida con patente sospesa e scaduta ed hanno affidato il veicolo a terzi.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.