Friday 14 June, 2024
HomeMarcheAttualità MarcheLutto nel mondo del ciclismo, addio a Nino Petta

Lutto nel mondo del ciclismo marchigiano. Giovedì 6 giugno, all’età di 62 anni, è venuto improvvisamente a mancare il tecnico Gaetano Petta.

Tecnico da oltre 30 anni, è stato direttore sportivo di settori giovanili ed attualmente affiancava Mario Austero nella categoria Juniores.

Nino lascia un segno indelebile nello sport marchigiano. Stimato da giovani ciclisti, da società e famiglie che hanno avuto la fortuna di ricevere i suoi preziosi consigli di allenatore esperto ed affabile anche ai ciclisti oggi diventati professionisti” afferma la società del Pedale Chiaravallese – Zero24 Cycling Team che si unisce al cordoglio della famiglia, ricordando “le doti umane oltre che professionali del caro Nino“.

La camera ardente sarà aperta domani, 7 giugno, presso l’impresa Taffo ad Ancona. Chi volesse dare l’ultimo saluto a Petta, potrà farlo sabato alle ore 9 presso la Sacra Famiglia di Osimo.

Autore

Giorgia Clementi

Nata sotto il segno del leone, cresciuta nella capitale del Verdicchio. Dopo la maturità classica al Liceo Vittorio Emanuele II di Jesi scopro l'interesse per il mondo della comunicazione che scelgo di assecondare, dapprima con una triennale all'Università di Macerata, ed in seguito con una laurea magistrale in Giornalismo ed editoria all'Università di Parma. Spirito d'iniziativa, dinamismo, (e relativa modestia), i segni che mi contraddistinguono, insieme ad un amore unico per le bellezze del mio territorio.