Friday 14 June, 2024
HomeMarcheCronaca MarcheScontri allo stadio, giovane denunciato

Denuncia per il lancio di fumogeni e petardi in campo durante Palmense Sangiorgese del 4 novembre scorso

Scontri tra tifoserie alla partita di calcio tra “Palmense” e “Sangiorgese-
Monterubbianese” valida per il campionato di Promozione Girone “B”, che si è svolta svolta al campo sportivo
“Stanghetta” di Porto San Giorgio il 4 novembre scorso.

Nell’occasione alcuni tifosi ospiti avecano lanciato fumogeni e petardi sul campo di gioco.

Allo stadio sono intervenute due pattuglie di Carabinieri di Porto San Giorgio a rinforzo dei colleghi già sul posto. Sono stati evitati scontri ben più gravi tra le tifoserie ai ferri corti.

Dopo accertamenti sui fatti accaduti è stato denunciato un giovane di Porto San Giorgio, classe 2002, già pregiudicato, per il lancio di fumogeni durante l’incontro di calcio.

Nei suoi confronti è scattato anche il divieto di assistere alle manifestazioni sportive emesso del Questore di Fermo.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.