Tuesday 16 July, 2024
HomeMarcheCronaca MarcheAttività antidroga a Sant’Elpidio a Mare, i Carabinieri denunciato una pusher

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Fermo hanno ottenuto un significativo risultato nel loro costante impegno per combattere l’illegalità legata allo spaccio di droga.

In particolare, nel corso di una mirata attività investigativa, a Sant’Elpidio a Mare (FM) i militari del Nucleo Investigativo hanno denunciato in stato di libertà per traffico di stupefacenti una donna di nazionalità albanese, classe 1981, residente a Porto Sant’Elpidio (FM) e già nota alle forze dell’ordine per specifici reati legati al traffico di sostanze stupefacenti.

L’operazione è scaturita da una perquisizione d’iniziativa presso l’abitazione della denunciata, durante la quale sono stati rinvenuti, occultati nel terreno di sua proprietà in un contenitore, n. 4 (quattro) involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, per un peso complessivo di 5 grammi, pronti per essere ceduti a terzi. La sostanza stupefacente è stata sequestrata.

L’Arma dei Carabinieri ribadisce il suo impegno costante nella lotta contro il traffico di droga, con l’obiettivo di preservare la sicurezza e il benessere della collettività. Questo ennesimo risultato rappresenta un chiaro messaggio: le forze dell’ordine non abbassano la guardia e continueranno a operare con determinazione e dedizione per contrastare ogni forma di illegalità.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.