Wednesday 21 February, 2024
HomeMarcheAttualità MarchePesaro, Pozzi e Belloni consegnano il “Plauso della città” alle squadre di basket parrocchiali

L’omaggio alle squadre che hanno fatto la storia sportiva della città

dal Comune di Pesaro

Delfino Basket, Cristo Re Basket, Loreto Basket, Libertas Pesaro, Lupo Basket, falco Basket. Sono le squadre di basket parrocchiali pesaresi che oggi hanno ricevuto il “Plauso della città”, «il giusto riconoscimento al ruolo sociale che hanno svolto e che negli anni ha dato vita alla passione sfrenata di Pesaro per questo sport», hanno commentato l’assessore al Fare Riccardo Pozzi e l’assessore all’Operatività Enzo Belloni.  

La consegna è avvenuta questa mattina all’Astra, durante l’iniziativa “La giornata della pallacanestro pesarese anni 60 e oltre”, una bella manifestazione di fratellanza nata da un’idea di Mariano Landi, organizzata in collaborazione con il Comune di Pesaro (assessorato allo Sport) e Pino Mainieri.   

Queste le motivazioni del Plauso: “Con grande impegno e passione hanno contribuito ad accrescere nella città l’amore per la pallacanestro, avvicinando a tale sport intere generazioni di giovani di ogni livello sociale, per una società più sana e giusta”. «La memoria delle squadre parrocchiali è una storia preziosa da custodire e tramandare. Ringraziamo Mariano Landi e Pino Mainieri per essersi fatti promotori e aver organizzato questa iniziativa, insieme all’assessore Mila Della Dora, dal forte valore sociale e sportivo. E ringrazio tutti i giocatori, che – sottolineano Pozzi e Belloni – non saranno mai ex giocatori, presenti oggi in sala, con un pensiero speciale a quelli che oggi non ci sono più».  

Oltre a Mariano Landi, Pino Mainieri, Pozzi e Belloni, durante la mattinata sono intervenuti anche Franco Bertini e i rappresentanti delle squadre parrocchiali. 

Alla realizzazione dell’evento ha contribuito anche Pesaro Segreta, attraverso la riproduzione di video e fotografie dell’epoca.   

Autore

Comunicato Stampa