Friday 19 April, 2024
HomeIn evidenzaFossombrone è rosa: oggi la tappa del Giro d’Italia

Ben Healy vince la tappa, dietro Gee e Zana.

Sabato 13 maggio la tappa dei muri Terni Fossombrone: la carovana rosa arriva in volata nella città marchigiana, dopo aver percorso 207 km.

Dopo circa un’ora di corsa i grandi protagonisti del ciclismo hanno tenuto un passo di 50 km/h. Cinque i ciclisti in testa al gruppo: Ben Healy (Education-EasyPost), Valentin Paret-Peintre (Citroën Team), Derek Gee (Israel Premier Tech), Carlos Verona (Movistar Team) e Toms Skujins (Trek).

Si sono aggiunti poco dopo sette inseguitori, davanti al gruppo che non ha mai mollato, mantenendo tre minuti di distacco dalla testa.

Superato il passaggio a Cagli, la testa della corsa va in fuga conquistando quasi 6 minuti di vantaggio.

Alle 15.40 il primo passaggio a Fossombrone.

Ad attenderli il Muro dei Cappuccini. Lungo 1,7 km, il tratto sale dai 132 metri della partenza, ai 329 metri della cima, per un totale di 196 metri di dislivello e presenta una pendenza media dell’11,1% con un massimo di 16,7%.

Le ultime battute vedono Healy solo al comando con 1’40” su Bais, Gee, Verona, Barguil e Zana. A 5’45” il gruppo maglia rosa.

L’irlandese conferma il primato, aggiudicandosi meritatamente la tappa, Gee e Zana completano il podio.

Non solo grande ciclismo ma anche spettacolo e promozione del territorio. Presente il progetto Biciscuola, importante iniziativa che raccoglie oltre 50mila alunni sul tema della sicurezza stradale.

Sontuosa la sfilata dei figuranti del Carnevale storico di Fossombrone, prontissimi per il Trionfo del Carnevale che si terrà dal 26 al 28 maggio.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.