Friday 19 April, 2024
HomeItaliaAttualità ItaliaRavenna, scoppia incendio al Porto

Colonna di fumo visibile da chilometri di distanza, sospese tutte le operazioni di carico e lavoro, i dipendenti radunati al punto di ritrovo di emergenza

Piove sul bagnato a Ravenna, una delle principali città romagnole colpite dall’intensa alluvione che, negli ultimi giorni, sta mettendo in ginocchio l’Emilia-Romagna. Infatti, nella mattinata, alle ore 10 circa, è scoppiato un grosso incendio nella zona portuale della città, all’interno del terminal della Docks Cereali di via Classicana.

Immediatamente, un’altissima colonna di fumo nero, visibile da chilometri, ha invaso il cielo destando preoccupazione in tutta la zona. A prendere fuoco, i componenti di una tettoia di carico dove stava lavorando una ditta esterna. Necessario l’intervento dei Vigili del fuoco che, grazie anche all’aiuto di maestranze interne, ha consentito di spegnere prontamente le fiamme.

Non ci sono state emissioni di sostanze dannose. Una persone risulta ricoverata in ospedale per aver respirato del fumo, ma è rimasta sempre cosciente. Il terminal è tornato subito operativo.

Tante le foto scattate che testimoniano come il fumo sia stato visibile da chilometri. I titolari degli stabilimenti balneari dalla spiaggia di Marina di Ravenna e Punta hanno testimoniato con immagini attraverso i loro social. Fortunatamente non ci sono feriti. Sul posto anche le forze dell’ordine.

Incendio al Porto di Ravenna. Fonte: Ravenna Today

Autore

Andrea Bocchini

Classe ’98. Laureato in Comunicazione giornalistica, pubblica e d’impresa a Bologna. La mia più grande passione, il giornalismo. Scrivere, leggere e viaggiare i miei più grandi interessi. Il mio amore musicale, Fabrizio de Andre, il mio motto: “Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria”.