Tuesday 16 July, 2024
HomeIn evidenzaBasket Jesi Academy, si va delineando un roster sempre più interessante

Tra conferme e nuovi arrivi si va delineando un roster interessante, all’altezza di un campionato che si prevede ancor più difficile di quello trascorso, sia per il numero di squadre partecipanti, che per il numero di partite, ben quaranta di stagione regolare, più quelle della post season.

Nel gruppo dei nuovi, Dario Zucca, il cui arrivo è stato annunciato stamattina.

Basket Jesi Academy comunica di aver raggiunto un accordo per la prossima stagione con il giocatore Dario Zuccacomunica la societàl’arrivo di Zucca, unito a quello di Cena, inizia a delineare ha il pacchetto lunghi cui lo staff tecnico vorrà affidarsi per la prossima stagione.
Dario Zucca arriva a Jesi dopo una stagione alla NPC Rieti chiusa con 13 punti, 5,5 rimbalzi e 1,1 assist per gara.
Classe 1996, 203 cm per 100 kg di peso, l’ala grande nativa di Cagliari è cresciuto nelle giovanili della Reyer Venezia, debuttando in serie A nella stagione 2014/15.
Dopo un ottimo passaggio in B con Valsesia Zucca sale in A2 prima con Chieti, poi con Montegranaro, Bergamo, Rieti e Pistoia. Nel 2021/22 scende di nuovo in B a Torrenova prima e a Salerno poi.
Nelle ultime due stagioni le tappe a Casale Monferrato e a Rieti. Giocatore di solida presenza sotto canestro abbina la taglia fisica ad una mano educata che ne certifica la pericolosità anche perimetrale
”.


«Dario è un giocatore di sicura affidabilitàlo presenta Nelson Rizzitiello con una consolidata esperienza anche ai piani superiori che abbiamo scelto nella convinzione che possa essere il giocatore più adatto per l’idea di squadra che abbiamo in mente di costruire. Averlo firmato è un motivo di soddisfazione e sono certo che saprà farsi apprezzare per capacità, dedizione e temperamento in campo».

(foto dalla pagina Facebook di Basket Jesi Academy) 

Autore

Giancarlo Esposto

Giornalista iscritto all’Ordine dei Pubblicisti dal 1985 – tessera n. 52020 - e scrittore. Ha all’attivo numerose collaborazioni con emittenti radio-tv e giornali su carta e online. Nel 2010 ha ricevuto la medaglia d’argento per i 25 anni di iscrizione all’Ordine, nel 2020 era nell’elenco dei premiati del Premio Giornalistico Nazionale Giuseppe Luconi. Come scrittore, dopo alcune pubblicazioni di sport, relative alla sua attività giornalistica e dedicate al vernacolo, si è dedicato alla narrativa, pubblicando 5 romanzi; il più recente "Anagramma di donne". Pochi mesi fa ha pubblicato il libro "Dal taccuino di un cronista", racconti di oltre trent'anni di giornalismo. Sportivo praticante fino a poco tempo fa, è stato sposato, vive con suo figlio, un cane, tre gatti e una tartaruga. Inoltre è parte attiva all’interno dell’Agenzia assicurativa Jesi 2.000. Una delle sue frasi preferite: “La letteratura, come tutta l’arte, è la confessione che la vita non basta.” (Fernando Pessoa).