Thursday 30 May, 2024
HomeDialettandoUn intruso tra noi, poesia di Morena Focante

Tra me e te c’è ‘n grande amore

Haimè, frenado da ‘n terribile fetore

Tra me e te ce sta ‘n intruso

‘L sentimento è reale

non è che me so’ illuso

Ma quanno provo a datte ‘n bacetto

me sento respinto da ‘n odore

che purtroppo non accetto

Lo spicchio d’ajo schiacciado

da quanno te conoscio

te lo sei sempre magnado

Io te chiedo gentilmente:

Amore mia… ma non lo potresti scanzà

Te lo devi per forza sgranocchià???

La nostra relaziò è rimasta ‘ncastrada

in mezzo a ste ricette maledette

L’ajo tra noi è ‘n gran problema!!

Quanno parli, pure i muri de casa trema

Ricette inquinade da micro-pezzi de ajo crudo

che per quanto te posso amà

io… me devo difende co’ ‘no scudo!!

De fronte a te so’ sempre stado ‘n libbro aperto

E so’ sincero, adè t’ avverto:

se preferisci l’ajo a me…io cambio strada

te lasso da per te, sai che sonora sputtanada!!

Pe’ tanti anni so stato accecado

Nemmeno ‘l prezzemolo battudo

tra i denti ‘n po’ ‘ncastrado

Ho mai considerado!

Pensa te quanto ero ‘nnamorado!

Per me eri tra tutte le donne, la più bella!

Forse m’avea ‘mbriagado la fiadella!

Non c’hai mango ‘n amiga

Se so’ tutte defilade

Chissà??? C’avrà avuto paura de morì asfissiade!

L’ultima cena …’na testa d’ajo

te la sei magnada intera!!

Que facei le prove pe’

pratigà la magia NERA!!

A te ‘n vampiro, non te s’avvicina !!

Fai cascà giù la gente a prima madina!!

Io ce l’ho messa tutta e te ce ‘l sai!!

Me dici:” l’ajo è ‘n antibiotigo naturale!

Me voi ‘ntortà co’ la naturopatia

ma io me so’ svejado cocca mia!!

La vida è una e io dall’ajo e dalla fiadella tua vojo fuggì via!!

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.