Friday 14 June, 2024
HomeAttualitàAlfio Bassotti presenta il suo “Storia e militanza socio-politica di un cristiano democratico”

“Storia e militanza socio-politica di un cristiano democratico. Dal dopoguerra a oggi”: la presentazione sabato 8 giugno

Sabato 8 giugno, alle ore 17.30, presso la sala assemblee della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi (Fondazione CRJ), si terrà la presentazione del libro “Storia e militanza socio-politica di un cristiano democratico. Dal dopoguerra a oggi” di Alfio Bassotti.

Un volume di memorie con uno sguardo approfondito sull’esperienza umana e politica di Bassotti, che è stato assessore regionale dal 1980 al 1990 e una figura di rilievo nella scena politica della Vallesina e delle Marche per oltre mezzo secolo.

Durante l’evento, oltre all’autore Alfio Bassotti, interverrà anche Paolo Morosetti, Presidente della Fondazione CRJ. Il giornalista Roberto Gigli modererà l’incontro.

Nel libro

Il libro racconta la militanza politica di Bassotti, descrivendo momenti esaltanti come le campagne elettorali, ma anche rammarichi e delusioni, tra cui il dramma dell’arresto durante l’epoca di “Mani pulite” che lo portò a vivere l’esperienza del carcere. Durante questa difficile fase della sua vita, Bassotti entrò in contatto con una variegata umanità, sperimentando sia la disperazione che la solidarietà. Tra gli aneddoti più sorprendenti narrati nel libro, la circostanza di ritrovarsi come compagno d’aria l’attentatore del Papa, Ali Ağca.

Il libro esplora anche le vicende processuali che si conclusero con la sua assoluzione, le battaglie politiche intraprese, la creazione dell’associazione culturale Europa III Millennio, e gli sforzi per la difesa e la rinascita di Banca Marche e della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, di cui Bassotti, da presidente, ha sostenuto la trasformazione in un polo culturale.

La sua storia intreccia le vicende dell’Italia e di tre generazioni, dal dopoguerra a oggi. “Mi professo con orgoglio un cristiano democratico – scrive Alfio nel suo libro – un uomo e un militante politico che ha affrontato a viso aperto, nel segno della fede, una vita senza sconti“.

Al termine dell’incontro, tutti i partecipanti riceveranno in omaggio una copia del libro. L’evento è a ingresso libero.

Autore

Giorgia Clementi

Nata sotto il segno del leone, cresciuta nella capitale del Verdicchio. Dopo la maturità classica al Liceo Vittorio Emanuele II di Jesi scopro l'interesse per il mondo della comunicazione che scelgo di assecondare, dapprima con una triennale all'Università di Macerata, ed in seguito con una laurea magistrale in Giornalismo ed editoria all'Università di Parma. Spirito d'iniziativa, dinamismo, (e relativa modestia), i segni che mi contraddistinguono, insieme ad un amore unico per le bellezze del mio territorio.