Thursday 30 May, 2024
HomeCulturaSenigallia: il fine settimana della Notte dei musei

Musica, visite guidate, conferenze e ALL-Chymia in occasione del Grand Tour dei Musei e della Notte Europea dei Musei

Aperture a prezzi agevolati, mostre e visite guidate a Senigallia in occasione della Notte Europea dei Musei e del Grand Tour dei Musei 2024. Ad iniziare dalla giornata di sabato 18 maggio con il Palazzo del Duca aperto dalle 17.30 alle 23.30: ingresso a tariffa agevolata per tutti i visitatori mentre nella giornata di domenica sarà aperto nel consueto orario dalle 15 alle 20.

Nella giornata del 19 maggio sono state programmate due visite guidate, la prima alle 17 per la mostra Sandy Skoglund – I Mondi Immaginari della Fotografiala seconda alle 18 per la mostra permanente “Il Realismo Magico di Mario Giacomelli”.

In queste due giornate l’Area Archeologia e Museo la Fenice seguirà gli stessi orari di Palazzo del Duca e sarà sempre ad ingresso gratuito. Per domenica 19 maggio è stata programmata una visita guidata alle ore 16. Per partecipare alle visite è necessario prenotare all’indirizzo mail circuitomuseale@comune.senigallia.an.it entro giovedì 16 maggio.

Nella giornata di sabato 18 maggio infine, il Museo di Storia della Mezzadria “Sergio Anselmi” sarà aperto dalle 9 alle 12 con visite guidate ad alcuni ambienti mentre la Pinacoteca Diocesana, che ospita la splendida pala del Perugino offrirà due turni di visite guidate gratuite con partenza alle 21.30 e alle 22.30. Queste due ultime attività non necessitano di prenotazione.

Canti e musica: fine settimana di concerti

I musei del Circuito Museale di Senigallia saranno inoltre animati da una serie di interventi musicali curati dall’Associazione Harmonia.

Il Museo di Storia della Mezzadria “Sergio Anselmi” ospiterà alle ore 18.00 la performance musicale Canti aneddoti poesie di un tempo lontano con la voce di Patrizia Graziosi e la fisarmonica di Giacomo Rotatori.

La Rocca Roveresca che sarà aperta nella giornata di sabato dalle ore 8.30 alle 22.30 (con ingresso a 1 euro a partire dalle ore 20.00) e dalle ore 8.30 alle 19.30 nella giornata di domenica, accoglierà sabato 18 alle 21.00 l’appuntamento Love in music: performance vocale di più voci accompagnate da pianoforte che si svolgerà all’interno del Cortile.

Alle ore 21.00 di sabato 18, all’Area Archeologica e Museo La Fenice, sarà infine possibile assistere a diverse performance musicali proposte da La Maida – Coppari – Macchiarelli e Le Moglie 4tet. Nello stesso orario il Palazzetto Baviera ospiterà una performance solista di Giacomo Rotatori.

ALL-CHYMIA un progetto tra scienza e fotografia

Nelle stesse giornate a Senigallia si parlerà anche di scienza con il progetto “ALL-Chymia – Rassegna di fotografia, scienza e arte” realizzato dall’Università di Bologna nell’ambito del progetto UseFool, con mostre, incontri e laboratori.

Alla Ex-Pescheria del Foro Annonario si terranno due intense giornate di Workshop  Slowphoto. Sabato 18 maggio dalle 9 alle 16.30 su sette postazioni si potranno vedere e provare antiche tecniche di stampa come il Van Dyke, la Cianotipia, il Lumenprint, il processo DIAZO, la ripresa e stampa con Minutera e Polaroid e il positivo diretto su carta.

Oltre ai laboratori domenica 19 dalle 9 alle 19 verrà allestita anche un’esposizione di materiale fotografico e attrezzature per la Slowphoto. L’iniziativa curata da Massimo Marchini e Alberto Polonara viene realizzata grazie alla partecipazione del Gruppo F7, di Slowphoto Dolomiti, di Only Polaroid e della ProLoco.

Alle ore 17.00 della giornata di sabato 18 maggio alla Rocca Roveresca sarà la volta della tavola rotonda “Luce, colore e scienza dell’illusione”: un dialogo aperto tra i cittadini, i fotografi del gruppo SlowPhoto e le ricercatrici e ricercatori dell’università di Bologna. A seguire, alle 18.30 alla Rocca Roveresca inaugurerà la mostra “ALL-Chymia, VIlI mostra nazionale di Fotografia Stenopeica” a cura di ArtiLine, Massimo Marchini e Alberto Polonara. La partecipazione alla tavola rotonda e all’inaugurazione della mostra prevede la prenotazione obbligatoria al numero 071 63258.

Alle 19.15 nelle sale della galleria Expo-Ex verrà infine inaugurata la mostra “Omaggio a Nino Migliori – l’Alchimista” con una serie di scatti di Alberto Polonara e i lavori di alcuni degli allievi che parteciparono al workshop tenuto da Nino Migliori a Senigallia nel 2009. Dalle 18 alle 19 “La Compagnia dei Banu Sasan” girerà per le vie del centro con un piccolo laboratorio portatile ed uno spettacolo itinerante.

Notte dei musei 2024 Senigallia
Autore

Giorgia Clementi

Nata sotto il segno del leone, cresciuta nella capitale del Verdicchio. Dopo la maturità classica al Liceo Vittorio Emanuele II di Jesi scopro l'interesse per il mondo della comunicazione che scelgo di assecondare, dapprima con una triennale all'Università di Macerata, ed in seguito con una laurea magistrale in Giornalismo ed editoria all'Università di Parma. Spirito d'iniziativa, dinamismo, (e relativa modestia), i segni che mi contraddistinguono, insieme ad un amore unico per le bellezze del mio territorio.