Thursday 30 November, 2023
HomeCulturaIn uscita “Dal taccuino di un cronista”, il nuovo libro del giornalista Giancarlo Esposto

Si tratta del secondo libro pubblicato dall’autore in questo 2023, dopo la recente uscita del romanzo “Anagranna di donne”.

“Questo lavoro raccoglie ricordi di oltre trent’anni di attività giornalistica – racconta l’autore – vissuta costantemente a bordo campo e nelle sale stampa, macinando parecchi chilometri tra strade e autostrade, dalla serie A alla serie… Z., un’avventura iniziata ufficialmente nel maggio del 1985, con l’iscrizione all’Ordine dei Giornalisti”.

Con occhio attento l’autore riesce a non essere solo cronista, andando oltre, trovando il modo di raccontare ciò che spesso le pagine di un giornale e le radiocronache non sono riuscite a riportare.

Ho sempre ritenuto affascinante il mestiere del giornalista, anche se non sempre facile; costantemente in prima linea, spesso nell’occhio del ciclone, a volte con mezzi a disposizione scarsi, ma sempre con il massimo impegno, tanta disponibilità e professionalità. Questo per chi, come me, ha scelto il giornalismo sportivo, irrimediabilmente legato, nel bene e nel male, agli umori degli sportivi, perché, si sa, lo sport e in maniera particolare il calcio, muovo grandi passioni. Oggi il modo di fare giornalismo è cambiato, allo stadio, nella cabina stampa che utilizzavamo per i collegamenti, vedo ancora i cavi telefonici scollegati e li guardo con un pizzico di malinconia, se non altro perché mi ricordano l’avanzare dell’età”.

«È un 2023 estremamente prolifico per me – conclude Esposto – appena due settimane fa ho presentato il nuovo romanzo Anagramma di donne. Avevo da tempo nel cassetto questo secondo lavoro, Dal taccuino di un cronista che non è un romanzo, ma un ideale viaggio iniziato oltre trent’anni da, ripercorrendo fatti sportivi relativi alla città, ricordando tanti nomi di persone incontrate, cominciando dai colleghi incontrati, le collaborazioni con diverse testate radio-televisive, giornali su carta, giornali online. Ho strizzato anche l’occhio al mio basket, ricordando gli anni in cui ho pratica basket. Nella carrellata di fatti e nomi, nel ricordare le tante collaborazioni con radio, tv, giornali, non manca Capocronaca, questa nuova affascinante avventura editoriale

Il libro verrà presentato sabato 18 novembre alle 11:00, a palazzo dei Convegni di Jesi.

Autore

Giorgia Clementi

Nata sotto il segno del leone, cresciuta nella capitale del Verdicchio. Dopo la maturità classica al Liceo Vittorio Emanuele II di Jesi scopro l'interesse per il mondo della comunicazione che scelgo di assecondare, dapprima con una triennale all'Università di Macerata, ed in seguito con una laurea magistrale in Giornalismo ed editoria all'Università di Parma. Spirito d'iniziativa, dinamismo, (e relativa modestia), i segni che mi contraddistinguono, insieme ad un amore unico per le bellezze del mio territorio.