Tuesday 16 July, 2024
HomeCronacaCambia fornitore utenze al posto del titolare dei contratti, denunciato napoletano

Nei giorni scorsi il Commissariato di Jesi ha scoperto una sostituzione di persona, per un contratto di fornitura di luce e gas di un 54enne.

Tutto inizia quando l’uomo riceve la comunicazione di un cambio di utenza, al proprio domicilio. Ignaro della cosa, comincia ad indagare sulla richiesta di migrazione, mai effettuata da lui. Dopo essersi rivolto allo sportello consumatori, riusciva a farsi dare il nome della nuova società al quale sarebbero passate le forniture di luce e gas, in virtù di un pesunto nuovo contratto da lui sottoscritto.

Avendo scoperto di essere stato truffato, decide di denunciare l’accaduto alla Polizia di Jesi. Dopo indagini e recupero di informazioni e documenti, gli agenti hanno soperto che la firma sui contratti era di un 25enne napoletano che è stato denunciato per sostituzione di persona.

Gli accertamenti investigativi espletati dagli Agenti del Commissariato, hanno infatti permesso di di acquisire copia del contratto in questione che era stato inviato alla società subentrante tramite un’agenzia perugina. Ulteriori accertamenti presso tale società, hanno permetteso di risalire all’identità della persona che si era sostituita alla vittima ed aveva redatto il contratto firmandolo: il giovane ha precedenti specifici.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.