Friday 19 April, 2024
HomeCronacaBar chiuso per 10 giorni: droga e pregiudicati come clienti

La titolare era stata già denunciata per spaccio, dopo il sequestro di droga all’interno del bar. Oggi arriva il provvedimento del Questore

Nei giorni scorsi i Carabinieri avevano sequestrato droga come hashish, marijuana e cocaina, all’interno di un bar nella zona centrale di Ancona, nei pressi dell’università. La titolare del bar è stata denunciata per spaccio. Il Questore Cesare Capocasa ha voluto approfondire la situazione ed al termine dell’istruttoria ha emesso un provvedimento di chiusura temporanea del bar per 10 giorni.

Dai successivi accertamenti eseguiti dai poliziotti della Questura dorica è emerso che il locale era un luogo di ritrovo abituale di pregiudicati e per tale motivo è stato chiuso.

Inoltre, la titolare è stata avvisata dalla Polizia che in caso di recidiva potrebbe vedersi revocata definitivamente la licenza di somministrazione alimenti e bevande.

Resta alta l’attenzione della Questura verso certi fenomeni di aggregazione e nel contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.