Tuesday 16 July, 2024
HomeCronaca800 euro di multa ad un canile della città: registrazioni dei cani irregolari

Irregolarità amministrative per una multa di 800 euro ad un canile della città. Il controllo è stato effettuato gli scorsi giorni dalla Polizia di Jesi che, nella struttura in questione, ha riscontrato degli errori nella registrazione dei cani all’anagrafe canina.

Nel canile erano infatti presenti 11 cani, mentre dall’apposito registro nazionale ne risultavano altri 13 intestati al gestore di cui lo stesso ammetteva il decesso senza il conseguente aggiornamento amministrativo. Degli 11 animali presenti inoltre, uno registrava un microchip non ancora aggiornato all’Azienda sanitaria, mentre per altri 3 si riscontrava una discordanza anagrafica, dal momento che risultavano intestati ad una signora di Jesi, ma effettivamente con residenza registrata in un Comune della Vallesina.

Le sanzioni relative alle varie irregolarità hanno raggiunto la cifra di circa 800 euro.

Autore

Giorgia Clementi

Nata sotto il segno del leone, cresciuta nella capitale del Verdicchio. Dopo la maturità classica al Liceo Vittorio Emanuele II di Jesi scopro l'interesse per il mondo della comunicazione che scelgo di assecondare, dapprima con una triennale all'Università di Macerata, ed in seguito con una laurea magistrale in Giornalismo ed editoria all'Università di Parma. Spirito d'iniziativa, dinamismo, (e relativa modestia), i segni che mi contraddistinguono, insieme ad un amore unico per le bellezze del mio territorio.