Thursday 30 May, 2024
HomeAttualitàPassa il Giro d’Italia, modifiche alla circolazione

Jesi si prepara a salutare il passaggio del Giro d’Italia che attraverserà, sia pure parzialmente, il territorio comunale giovedì prossimo. Si correrà infatti la tappa numero 12, che da Martinsicuro porterà la carovana di ciclisti a Fano dove è posizionato il traguardo. 
I “girini” giungeranno nel nostro territorio provenendo da Agugliano – Camerata Picena e dunque attraverso la strada provinciale 21 (della Barchetta, zona ex Sadam). Alla rotatoria con Via Ancona (la strada provinciale 76 per Chiaravalle), il gruppo volterà a sinistra verso Jesi, per poi virare subito a destra al passo di Monsano per immettersi in Via Sant’Ubaldo. Attraversato il centro abitato di Monsano, la carovana proseguirà sulla strada provinciale 18 (Via dei Passionisti) per San Marcello all’altezza del Santuario di Montalatiere, lambendo così l’ultima parte del territorio comunale di Jesi.
Gli orari. Sulla base dell’ordinanza prefettizia, la sospensione della circolazione stradale nei tratti interessati durerà indicativamente dalle ore 12.00 alle ore 16.15. Di conseguenza, durante tale orario e comunque fino al completo passaggio dell’intera carovana:
– l’ingresso/uscita della superstrada allo svincolo di Monsano rimane chiusa, mentre restano aperte tutti gli ingressi e le uscite della superstrada negli svincoli per Jesi, in particolare Jesi est per chi deve procedere con direzione Ancona e Jesi ovest per chi deve procedere in direzione Roma;
– a quanti provengono da Monte San Vito – Chiaravalle con direzione Jesi è consigliato prendere la superstrada all’altezza del casello Ancona Nord e uscire a Jesi est;
– a quanti procedono con direzione Jesi – San Marcello è consigliato percorrere Via Tabano direzione Via Acquasanta (informarsi poi presso il Comune di San Marcello per le deviazioni e le chiusure programmate nel territorio).

Comune di Jesi

Jesi, 13 maggio 2024

Autore

Comunicato Stampa