Wednesday 21 February, 2024
HomeAttualitàInternazionalizzazione dell’IIS Galilei di Jesi

Eventi, opportunità e progetti dell’anno scolastico 2022 2023

L’anno scolastico 2022-23 è stato molto ricco di eventi ed opportunità per l’IIS “Galileo Galilei” di Jesi. Accanto alla ordinaria attività scolastica sono stati realizzati molti progetti per studenti, docenti e personale ATA, che hanno non solo arricchito l’offerta formativa ma anche potenziato competenze professionali imprescindibili nel panorama lavorativo di oggi.

I progetti scientifici che il corso Biotecnologie sviluppa da tanti anni hanno dato anche quest’anno buoni frutti, tanto che 3 studenti si sono distinti nel contest promosso dall’Unione Europea “I giovani e le scienze” e sono stati selezionati per partecipare, a fine ottobre 2023, alla manifestazione mondiale ESI – EXPO Sciences International-  che si terrà in Messico, realizzato grazie ai fondi del Programma Erasmus+ settore VET.

L’accreditamento Erasmus+ 2021-27, ottenuto dall’istituto nel 2020 sia nel settore SCHOOL che nel settore VET, ha anche consentito la formazione all’estero per due settimane di un gruppo di 24 persone tra docenti e personale amministrativo, distribuiti tra Malta, Irlanda e Spagna.

Il personale ha avuto modo di aggiornarsi nell’utilizzo della lingua inglese, nelle varie metodologie didattiche tra cui il Clil e l’insegnamento delle lingue straniere frequentando corsi specialistici in lingua inglese, ma anche conoscere aspetti culturali dei paesi ospitanti e confrontarsi con colleghi provenienti da varie parti del mondo. L’esperienza di mobilità all’estero è anche un’ottima strategia per costruire quel senso di appartenenza all’istituto tanto utile per la progettualità e il lavoro in team.

“La formazione continua, soprattutto in ambito professionale, è una delle priorità del nostro Istituto: cerchiamo di favorirla tra gli studenti, grazie a progetti specifici, ai corsi per la certificazione linguistica  e alle borse studio/lavoro all’estero finanziate dal programma Erasmus+, e tra i docenti e personale ATA mediante corsi di aggiornamento organizzati in sede, come i corsi di lingua inglese per il personale, e  i corsi di aggiornamento all’estero” afferma il Dirigente Scolastico del Galilei, Prof. Luigi Frati, convinto che obiettivo della scuola sia oggi quello di formare il cittadino “mondiale” date le tante sfide che abbiamo davanti.  Il Galilei inoltre ospita spesso docenti e studenti provenienti da altre scuole straniere e costruisce partenariati con scuole straniere (in questo momento Corea del Sud e Stati Uniti): queste occasioni di portare il mondo all’interno del Galilei sono non solo un arricchimento per tutta la comunità educativa ma diventano pratica didattica quotidiana, quando si trasformano ad esempio in lezioni con studenti stranieri online oppure in incontri di confronto online fra docenti.

Autore

Comunicato Stampa