Friday 19 April, 2024
HomeAttualitàIl Palio di San Floriano pronto ad accendere la magia

L’Ente Palio annuncia la 27esima edizione del Palio di San Floriano dal 3 al 12 maggio a Jesi: il Palio dei sogni

L’Ente Palio di San Floriano ha appena dato l’annuncio: si terrà nel centro storico di Jesi, dal 3 al 12 maggio, l’edizione numero 27 del Palio con un nuovo tema, lanciato in queste ore sui social “Siete pronti a vivere un sogno?”.

Confermato l’appuntamento con il pre-palio, dal 3 all’8 maggio. Eventi culturali e di intrattenimento preparatori,che racchiude sabato 4, giorno di San Floriano, la tradizionale Scampanada de San Fiorà. Sarà un assaggio del Palio, dal 9 al 12 maggio, con spettacoli, cortei, competizioni storiche e cibi prelibati nelle taverne.

Il tema centrale di questa edizione era già stato pensato dall’associazione quattro anni fa. “Una gestazione lunga che potrà finalmente vedere la luce grazie a un importante lavoro di programmazione – fa sapere l’Ente Palio. “Il “sogno” non riguarderà esclusivamente la natura o la portata di alcuni eventi ma coinvolgerà tutti i presenti che si ritroveranno davanti a un’atmosfera nuova, per il Palio di Jesi, e originale per una rievocazione storica che, in questa edizione, mescolerà la storia con l’immaginazione.

Tra gli appuntamenti ci sarà il ritorno, dopo anni, del concorso di pittura dedicato ai più piccoli, il Giù Pé Sant’Anna, Tornerà la caccia al tesoro con i legnetti, dipinti dagli alunni delle scuole primarie della Vallesina, che ha fatto registrare numeri record di adesioni con oltre un migliaio di opere già pronte per essere distribuite. Novità importante invece è quella riguardante un torneo arcieristico “da sogno” che si svolgerà il 5 maggio nel centro storico jesino. Sarà infatti una competizione nazionale organizzata dalla LAM (Lega Arcieri Medievali) che porterà, nella città natale di Federico II, centinaia di arcieri da tutta la nazione con i risvolti culturali e turistici facilmente ipotizzabili. 

Il programma completo sarà svelato nelle prossime settimane. Inoltre, è aperto il tesseramento 2024 all’Ente Palio (costo di 30€), che consente di aderire alla vita sociale, al Palio, agli allenamenti nei vari gruppi sportivi medievali, e offre l’opportunità di partecipare ad altre manifestazioni, cene sociali, convegni e mercatini.

Autore

Cristina Carnevali

Di professione avvocato, fondatrice di capocronaca.it. Già collaboratrice e direttore editoriale per realtà locali, vincitrice del Premio giornalistico "Giuseppe Luconi" 2020 nella sezione "quotidiani on line delle Marche", oggi guida della redazione di capocronaca.it. Appassionata di sport, ha fatto i primi servizi sul campo, per poi occuparsi a 360° dell'editoria e della comunicazione.