Friday 19 April, 2024
HomeAttualitàA Cupramontana il raduno interregionale dei Carabinieri

Il momento clou il 14 aprile. Dal 6 al 28 numerosi appuntamenti dedicati all’arma tra mostre, concerti e convegni

L’idea di un Raduno interregionale dei Carabinieri a Cupramontana nasce dalla volontà, della locale sezione, di festeggiare i 50 anni dalla fondazione della sede nel paese, intitolata all’App. Domenico Ricci, Medaglia d’oro al valor civile alla memoria.

Per l’importante compleanno, la capitale del verdicchio sarà animata da eventi ed iniziative dedicate all’Arma e alla storia italiana, con una giornata clou domenica 14, quando si terrà il Raduno interregionale. In questa giornata verrà anche inaugurato un monumento dedicato agli Eroi di Via Fani.

Il calendario delle iniziative

Il via sabato 6 aprile quando alle ore 17.00 si terrà l’inaugurazione della Mostra di calendari storici nella sala Fondazione Fileni.

Domenica 7 aprile verranno inaugurate le Mostre degli elaborati degli studenti dell’istituto comprensivo di Cupramontana alla Sala del torrione ore 10.00 e la Mostra delle divise storiche dell’Arma alla sala Raul Bartoli ore 11.00.

Ricco di appuntamenti il fine settimana successivo: venerdì 12 aprile alle ore 21.00 si terrà il concerto del Coro dell’Ispettorato A.N.C Marche presso il Teatro Concordia. Sempre al teatro Concordia, ma nel pomeriggio di sabato 13 aprile ore 17.00 sarà la volta di un convegno sul tema “La strage di Via Fani“, con la presenza di Filippo Boni autore del libro “Gli Eroi di via Fani“, di Giovanni Ricci e dei familiari degli altri caduti. Dopo il convegno, alle ore 21.00 seguirà il concerto della prestigiosa Fanfara Allievi Carabinieri di Roma.

La giornata clou sarà quella di domenica 14 aprile che inizierà alle ore 08.30 con il raduno dei partecipanti in Piazza IV Novembre. Alle ore 9.30 una Santa Messa nella Chiesa di San Leonardo verrà officiata dal Vescovio della Diocesi di Jesi Mons. Gerardo Rocconi. Alle ore 10,45 verrà deposta una corona di alloro al Monumento dei Caduti. Alle ore 11,00 inizierà il corteo, sempre con la presenza della Fanfara Allievi Carabinieri di Roma, in direzione del Monumento agli “Eroi di Via Fani” che verrà quindi inaugurato alle ore 11.30 alla presenza di autorità civili e militari e della cittadinanza. Tutte le mostre resteranno aperte fino al giorno 28 aprile.

Autore

Giorgia Clementi

Nata sotto il segno del leone, cresciuta nella capitale del Verdicchio. Dopo la maturità classica al Liceo Vittorio Emanuele II di Jesi scopro l'interesse per il mondo della comunicazione che scelgo di assecondare, dapprima con una triennale all'Università di Macerata, ed in seguito con una laurea magistrale in Giornalismo ed editoria all'Università di Parma. Spirito d'iniziativa, dinamismo, (e relativa modestia), i segni che mi contraddistinguono, insieme ad un amore unico per le bellezze del mio territorio.